A seguire trovate alcune delle newsletter inviate nel passato.
Se desiderate ricevere le nostre newsletter basta compilare il modulo di iscrizione:ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Laboratorio Albaro è sempre attento alle innovazioni e quindi alcuni dei contenuti  potrebbero essere superati (altre metodiche, nuovi apparecchiature ...)
Buona lettura

Voto metabolico: a cosa serve a chi è rivolto

benessere voto metabolicoIl Benessere è uno stato psicofisico che coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano, e ne caratterizza la qualità della vita.
Nel corso degli ultimi anni la concezione di “Benessere” si è evoluta fino ad abbracciare una visione più ampia, non più incentrata sul concetto di assenza di patologie, bensì come uno stato di buona salute fisica, psicologica e mentale.
Scegliere uno stile di vita salutare e responsabile significa vivere meglio: una corretta alimentazione, l’attività fisica e l’eliminazione di abitudini e comportamenti dannosi per la salute possono portare benefici immediati.
Il Laboratorio Albaro ha creato la sua linea per offrire tutta una serie di esami volti a misurare lo stato di benessere della persona e a promuovere la cultura della salute e della prevenzione.
Perché BENESSERE vuol dire più di STAR BENE.

Il Voto Metabolico è un innovativo pacchetto di esami specifici studiati con lo scopo di monitorare lo stato di benessere della persona, ed in particolar modo dei soggetti sovrappeso, per prevenire l’insorgere di malattie dismetaboliche e dare un’indicazione sul globale livello di “salute del metabolismo”.

Il grave sovrappeso e la sindrome dismetabolica rappresentano un’epidemia che oggi colpisce oltre un miliardo di persone nel mondo.
L’obesità, condizione legata a uno squilibrio tra alimentazione e consumo, altera l’omeostasi metabolica sistemica e induce un incremento del tessuto adiposo viscerale, il quale produce a sua volta un processo infiammatorio con aumento di citochine proinfiammatorie.
Il grasso addominale in eccesso non si comporta come tessuto di deposito energetico inerme, ma come organo endocrino che produce sostanze chiamate adipochine. Nella persona normopeso queste sostanze hanno un’azione positiva per il benessere e la regolazione del senso di fame e sazietà; nella persona obesa, invece, le adipochine producono sostanze infiammatorie (IL6-TNF) che possono determinare nel tempo:

  • Tumori
  • Aterosclerosi
  • Diabete di tipo II
  • Ipertensione
  • Steatosi
  • Cardiopatie vascolari o vasculopatie cerebrali

Il Voto Metabolico può rappresentare un primo step di un’indagine per capire se un soggetto in sovrappeso è maggiormente predisposto a “rischio metabolico” per cattive abitudini alimentari o scorretto stile di vita. Il voto metabolico può essere inoltre uno strumento utile per stimolare il soggetto predisposto a rischio dismetabolico a seguire un’alimentazione più equilibrata e salutare, oltre che a fare attività motoria per diminuire l’accumulo di grasso addominale.
Per questo motivo è molto importante valutare anche i livelli di leptina e adiponectina integrati con altri parametri di controllo dello stato di salute.

Il VOTO METABOLICO è composto dai seguenti esami:

Homa Test: valutazione di resistenza insulinica e predisposizione al diabete tipo 2. L’insulinoresistenza è uno stato in cui le quantità standard di insulina prodotte dalle cellule beta del pancreas non riescono più a consentire una risposta biologica ottimale degli organi bersaglio. L’Homa Test si fonda su un modello matematico che calcola la sensibilità all’insulina comparando le concentrazioni di glucosio nel plasma e l’insulinemia a digiuno, per valutare l’evolversi di un’eventuale sindrome metabolica.

Transaminasi GPT (o ALT): sofferenza epatica da fegato grasso/steatosico. Le transaminasi GPT sono presenti soprattutto nelle cellule del fegato. Valori superiori alla norma possono indicare presenza di epatopatie o steatosi epatica

Colesterolo totale: rischio aterosclerotico. Il colesterolo è la principale frazione lipidica delle lipoproteine, ovvero un grasso presente in tutte le cellule dell’organismo, e riveste un valore significativo nelle patogenesi cardiovascolari. Il suo valore ottimale è inferiore a 200 mg/dl.

Leptina: è un peptide ormonale prodotto esclusivamente dagli adipociti. Questo ormone gioca un ruolo chiave nel controllo del peso corporeo, nel consumo energetico e soprattutto nel controllo del meccanismo fame/sazietà.
Un aumento nel siero di leptina è in grado quindi di dare al cervello il segnale di sazietà.
I livelli ematici di leptina si innalzano con l’aumentare del grasso addominale e del BodyMassIndex (BMI): ciò è dovuto al verificarsi, nel soggetto obeso, di una “leptino resistenza”.

Adiponectina: ormone prodotto in difetto dal grasso addominale in eccesso, secreto da tessuto adiposo. È un ormone proteico che modula alcuni processi metabolici, inclusa la regolazione del glucosio e il catabolismo degli acidi grassi. L’adiponectina diminuisce nel soggetto obeso e aumenta in risposta alla perdita di peso, viene secreta con ritmo circadiano con un picco durante le ore mattutine. Presenta un dosaggio ematico minore nei soggetti di sesso maschile: ciò probabilmente come risultato di una soppressione da parte degli ormoni androgeni. L’adiponectina è l’ormone che maggiormente agisce come adiuvante nell’azione dell’insulina ed è quindi il maggior alleato contro la resistenza all’insulina.
L’adiponectina agisce inoltre contro l’aterosclerosi in quanto inibisce l’ossidazione di LDL che penetrano nell’endotelio, agisce contro le cellule infiammatorie fagocitarie a livello endoteliale, e anche, sempre a livello endoteliale, inibendo l’azione infiammatoria di IL6 e TNF.

votometab nwlweb
Oltre al referto tradizionale, i risultati di questi test combinati tra loro esprimono un indicatore, un “voto” vero e proprio (da 2 a 10), capace di dare un suggerimento circa lo stato di Benessere della persona.
Il Medico o lo Specialista, sulla base dei valori ottenuti, potranno consigliare ai soggetti, con voto inferiore a 8, azioni correttive dello stile di vita o ulteriori indagini volte a monitorare lo stato di salute e a prevenire l’insorgenza di patologie dismetaboliche.
Prenderti cura di te è la scelta migliore che puoi fare.

Per avere maggiori informazioni e prenotare gli esami potete contattarci al numero verde 800 060 383 oppure potete recarvi presso il Laboratorio Albaro sito in Via Boselli, 30Canc dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.00 ed il sabato dalle 7.30 alle 12.00.

LABORATORIO ALBARO

Via P. Boselli, 30 C
16146 Genova
Telefono +
010.3621769

n.verde 800.060.383

SEDE Distaccata

Laboratorio Albaro Sport
Piazza H. Dunant 4/30
16146 Genova
Telefono +
010.3629031

CAMPO LIGURE

Punto prelievi e Ambulatori c/o

Il Centro Diagnostica e
Terapia Medica Il Centro Diagnostica e Terapia Medica
Via Vallecalda 45 - Campo Ligure
Telefono +
010.920924

NUOVO PUNTO PRELIEVI

Presso InMedica
Largo XII Ottobre, 62
16121 Genova
Telefono: 0105701818
Leggi tutto

LABORATORIO ALBARO EDUCATIONAL

LAeduCorsi di Aggiornamento

Progetto Albaro Educational

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare il design e le prestazioni del nostro sito web. Utilizziamo anche cookies di terze parti che non possono comunque identificarti direttamente. Se vuoi saperne di più clicca sull'apposito pulsante per consultare la cookie policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su Chiudi, su un link o proseguendo la navigazione si acconsente all’uso dei cookie.