Elastosonografia

Il reparto di Ecotomografia è completato da una nuova apparecchiatura dotata di questa funzione avanzata.

Mediante la valutazione elastosonografiaca è possibile fornire una stima della durezza o dell'elasticità delle formazioni nodulari localizzate nella tiroide e nella mammella e quindi avere informazioni aggiuntive utili a una diagnosi più precisa o indicative per eventuali indagini successive come la citologia da agoaspirato.

Molto utile in campo muscolo-tendineo, l'indagine elastosonografica fornisce elementi fondamentali per la definizione del danno post-traumatico e della sua evoluzione cicatriziale.

Intervista al Prof. Silvestri   VIDEO

LAeduCORSO Dicembre 2013  
Elastosonografia

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare il design e le prestazioni del nostro sito web. Utilizziamo anche cookies di terze parti che non possono comunque identificarti direttamente. Se vuoi saperne di più clicca sull'apposito pulsante per consultare la cookie policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su Chiudi, su un link o proseguendo la navigazione si acconsente all’uso dei cookie.