TRATTAMENO ECOGUIDATO CON ONDE D'URTO FOCALI

Dolori acuti o cronici della muscolatura, delle inserzioni tendinee, della spalla e del tallone, sono fonti di disagio che limitano decisamente i movimenti naturali. Grazie alla terapia con onde d’urto spesso si può evitare un intervento chirurgico.

Cosa sono le onde d'urto?

La terapia extracorporea ad onde d’urto (ESWT) è un metodo curativo moderno, molto efficace, che convoglia onde acustiche, ad alta energia, nella zona dolorante del vostro corpo.
Grazie a questa procedura terapeutica innovativa possono essere eliminate in modo mirato alterazioni patologiche dei tendini, dei legamenti, delle capsule articolari, dei muscoli e delle ossa.
Le onde d’urto accelerano il processo di guarigione proprio del corpo. Stimolano il riassorbimento dei depositi calcifici. Il metabolismo migliora, l’irrorazione sanguigna aumenta, il tessuto danneggiato si rigenera e guarisce, il tutto senza rischi o effetti collaterali. 

Come si svolge la terapia?

Il trattamento, non invasivo, viene effettuato ambulatorialmente.
Il paziente rimane seduto o disteso sul lettino e la parte da trattare viene posta a diretto contatto con un cuscino di gomma pieno d’acqua all’interno del quale l’onda sonora terapeutica viene veicolata.
L’esatto posizionamento avviene tramite l’immagine fornita dall’ecografo collegato alla macchina; risulta utile un confronto con immagini ecografiche preesistenti, unitamente all’indicazione da parte del paziente della zona dove viene avvertito maggior dolore.
Al termine del trattamento la persona può tornare a casa e riprendere le normali attività senza comunque sovraccaricare le zone trattate.

Dopo quanto si hanno miglioramenti?

Già dopo 2 a 3 sedute oltre l’80 % dei pazienti riferisce assenza di dolore o netta riduzione dello stesso.
La riconquistata libertà di movimento e l’assenza di fastidio restituiscono ai pazienti una qualità di vita decisamente migliore.
In alcuni casi (es. periartrite con limitazione articolare) si potenziano i risultati, associando un ciclo di fisioterapia durante il trattamento con onde d’urto.

Durata del trattamento e frequenza

Il trattamento vero e proprio dura tra 5 e 10 minuti, in base al quadro patologico.
Mediamente sono necessarie da 2 a 3 sedute effettuate a giorni alterni o con cadenza settimanale.

Si sente male?

Il trattamento dura pochi minuti, nel corso del quale è possibile avvertire un dolore localizzato di poco superiore a quello abitualmente accusato.
Se il paziente lo desiderasse è possibile eseguire una piccola anestesia locale.
Nella nostra esperienza con questo macchinario, l’anestesia locale è stata eseguita solo nel 2% dei casi.

In quali casi sono controindicate o sconsigliate?
  • Portatori di pace-maker cardiaco
  • Donne in gravidanza
Sono tutte uguali le onde d'urto?

No non sono tutte uguali.
I macchinari esistenti in commercio sono di tre tipi:

  • Elettroidrauliche
  • Piezoelettriche
  • Elettromagnetiche

Il più affidabile e preciso è quello il cui generatore è rappresentato da una bobina elettromagnetica e il cui puntamento è affidato ad una sonda ecografica in-line, cioè inglobata all’interno della testa terapeutica che permette con una precisione millimetrica di far giungere l’onda d’urto solo nella sede desiderata

Perchè farle qui?

In Laboratorio Albaro disponiamo del macchinario più affidabile e preciso, l'unico di questo calibro in Liguria, con il puntamento ecografico in-line e le terapie sono effettuate da personale medico ortopedico altamente qualificato e specializzato.



Quando servono?

  • Dolori alla spalla (periartrite) con o senza calcificazioni 
  • Gomito del tennista o del golfista (epicondilite laterale o mediale) 
  • Tendinite quadricipitale e rotulea (ginocchio del saltatore) 
  • Dolori alla tibia periostite tibiale 
  • Dolori al tendine d‘Achille 
  • Dolori al tallone  (fascite plantare con o senza spina calcaneare) 
  • Pubalgia
  • Contratture e stiramenti muscolari 
  • Pseudoartrosi 

Vantaggi di questa terapia
  • È presente una notevole diminuzione del dolore fin dalle prime sedute.
  • Si può evitare un intervento chirurgico ed i rischi collegati ad esso.
  • L’azione focalizzata delle onde d’urto fa si che siano efficaci esclusivamente nella zona da trattare, senza interessare i tessuti vicini.
  • Consente di evitare l’assunzione di farmaci antidolorifici.
  • Non ha effetti collaterali ed eventualmente può essere ripetuta più volte.
  • Consente di ridurre al minimo i tempi di inabilità al lavoro e, per gli sportivi, la perdita di ore di allenamento.

2021 © Laboratorio Albaro srl a Socio Unico soggetta a direzione e coordinamento di Alliace Medical srl
P.IVA: 00537180101
CAP. SOC. EURO 119.000 - C.C.I.A.A. GE. R.E.A. 217832 - R.I. GIÀ GE 30259
Sede Legale: Via P. Boselli 32/5 -Genova

Direttori sanitari Dr.: Giovanni Melioli, Luca De Martini, Luca Corsiglia, Giovanni Zandonini, Paola Anastasi